Italiano

Frazione Zuccola

ZÙCULE = friulano

Significato del nome:

dal friulano ZÙC o CÙC che non si riferisce a vetta o collina tondeggiante, ma senz'altro a terreno alto, più elevato. Nei pressi, ma a nord della Corgnolizza e cioè sotto San Giorgio, circa sino al 1966 entro il toponimo Tomba (ma chiamata anche Mòte di Fughìn), esisteva un rialzo di terreno.

S'ipotizza che in tempi antichi, in età protostorica, forse esistesse un castelliere, ma successivamente, e cioè in epoca romana, un edificio in muratura. Non si sa con precisione, ma questa motta potrebbe avere influito sulla denominazione del toponimo in oggetto.

Ubicazione e Note Storiche:

Frazione di San Giorgio di Nogaro, toponimo antico posto a nord del capoluogo, sul lato sinistro della roggia Corgnolizza. ZUCHULA= (1457), ZUCOLA= (1466-67); DELLA ZUCOLA= (1687); (STC, MGB 1698)=...ZUCOLA VENETA chiusa da terre austriache...

CHIESA DI ZUCCOLA
LE GLÊSIE DI ZÙCULE = Friulano

Ubicazione:

Zuccola, toponimo antico in centro, nella omonima via. La chiesa è dedicata a SAN MARCO, il santo protettore di Venezia.

Note storiche:

La chiesa è stata costruita nel 1786 in seguito a difficoltà religiose sopravvenute dopo la Dieta di Worms (1521), a causa dei confini esistenti tra San Giorgio (territorio austriaco) e Zuccola (ridotta ad un'isola veneta). Assieme alla chiesa venne costruito tutto attorno anche il CIMITERO, nel quale iniziarono le sepolture nel 1787 e terminarono nel 1848 in seguito alla costruzione di quello attuale. Nel 1784 Zuccola, assieme a Pampaluna, divenne filiale della parrocchia di Corgnolo, a sua volta divenuta autonoma da quella di Porpetto (1990, A.VICENZIN).

Note a cura di Luigi Del Piccolo - VicePresidente dell'Associazione Culturale 'Ad Undecimum'.