Italian

Autorizzazione installazione pubblicitaria

Come previsto dell’art. 23 del Codice della Strada la collocazione di cartelli e altri mezzi pubblicitari lungo le strade o in vista di esse è soggetta ad autorizzazione.

 

L' Ente competente al rilascio dell’autorizzazione è il Comune per le strade comunali e per i tratti di strade regionali e provinciali all’interno della zona perimetrata di centro abitato, previo nulla osta dell’Ente proprietario della strada.

All’esterno della zona perimetrata di centro abitato sono competenti:

.    per la strada regionale n. 14 (della Venezia Giulia)  la Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A.;

.    per le Strade Provinciali S.P. n. 118 (di Toppo ), S.P. n. 80 (Aussa - Corno) e S.P. n. 3 (Maranese) la Provincia di Udine;

 

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE

Il rilascio di autorizzazione è subordinata alla presentazione della sotto riportata documentazione debitamente compilata, ricordando di allegare alla stessa in duplice copia: 

 1) bozzetto a colori e quotato del messaggio da esporre, in bollo da  € 2,00

 2)  relazione tecnico illustrativa del manufatto 

3)  planimetria in scala I:500, in bollo da Euro 2,00

4)  nulla-osta alla collocazione da parte dell’Ente proprietario della strada nell’ipotesi di installazioni pubblicitarie da ubicarsi entro la perimetrazione del centro abitato su strade appartenenti ad Enti diversi dal Comune o in vista di esse

 

Allega altresì: 

1. marca da bollo competente da Euro 16,00;

2. copia versamento diritti di istruttoria da euro 30,00